Menu Content/Inhalt
Concept 2 Rowing machine review http://concept2rower.us 2017-18 NHL Season - http://pittsburghpenguinstickets.org Compare & Save Hello Dolly Tickets at www.wunderlandgames.com/_compareTemp/hello-dolly-broadway-tickets.asp Broadway and Off Broadway shows have a lottery, learn more at jerseyboysbroadwaytickets.us The Illusionists – Turn of the Century Tour illusionistsbroadwaytickets.us MLB 2017 season is about to start soon get ready clevelandindianstickets.us Fantastic seats at Broadway’s hit hamiltonbroadwaymusicaltickets.us
Home arrow Organizzazione arrow Area scientifica arrow Conserve ittiche arrow Progetti in corso
Progetti in corso PDF Stampa
   
P1404
Validazione dell’inattivazione di larve di parassiti in prodotti ittici salati e marinati

L’obiettivo del progetto è quello di evidenziare sperimentalmente come i processi industriali standard di salagione e/o marinatura siano idonei a conseguire l’inattivazione di larve di Anisakis eventualmente presenti nella materia prima senza far ricorso alla bonifica mediante congelamento per 24 ore a -20°C imposta dal Reg. CE 853/04, bonifica che rappresenta un grave problema per le aziende del settore, sia per questioni economiche che di qualità e accettabilità del prodotto finito.

P1405
Metodi per la rilevazione di residui di additivi in prodotti ittici
La richiesta da parte dei consumatori di prodotti sempre più naturali e privi di additivi e la normativa comunitaria sempre più vincolante (il 1-6-2013 è entrato in vigore il Reg. UE 1129/11) hanno fatto aumentare le richieste alla SSICA, da parte delle aziende contribuenti, di consulenze e analisi sulla presenza di residui di additivi in prodotti ittici, suggerendo di consolidare e ampliare il know-how tecnico e analitico in materia.
 
P1406
Messa a punto e validazione interna di sistemi rapidi e affidabili per la determinazione di metalli pesanti e la valutazione del rischio in matrici ittiche
La presenza di metalli pesanti (soprattutto mercurio, ma anche piombo, cadmio, cromo, arsenico, ecc.) costituisce il principale pericolo chimico nella filiera dei prodotti ittici ed è oggetto di numerose richieste tecniche e analitiche alla SSICA. In questo contesto, si ritiene di grande importanza arricchire la capacità di servizio del Dipartimento Ittico, dotandolo di sistemi di determinazioni rapide e precise dei metalli più diffusi e di valutazione puntuale dell’effettivo pericolo (soprattutto mediante una determinazione rapida e selettiva del mercurio), ed estendendo la capacità di rilevazione a contaminanti meno studiati.