Menu Content/Inhalt
Concept 2 Rowing machine review http://concept2rower.us 2017-18 NHL Season - http://pittsburghpenguinstickets.org Fantastic seats at Broadway’s hit hamiltonbroadwaymusicaltickets.us Bowflex Max Trainer M5, Elliptical Trainers http://bowflexmaxtrainer.us
Home

Chi siamo

esterniDal 1922, la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari (SSICA), che opera sul territorio nazionale attraverso la sede in Parma e la sezione di Angri (Salerno), promuove il progresso scientifico e tecnico dell’industria conserviera italiana per i settori frutta, ortaggi, carni e pesce attraverso attività di ricerca applicata, consulenza, formazione e divulgazione. Con il suo personale specializzato e laboratori all’avanguardia, si colloca fra le più importanti istituzioni di ricerca applicata nel settore della conservazione degli alimenti esistenti in Europa e nel mondo e partecipa a progetti di ricerca nazionali e internazionali.

bibliotecaLa struttura, dotata di dipartimenti specifici per i diversi settori merceologici e di dipartimenti e laboratori preposti ad interventi di tipo trasversale, dispone di apparecchiature e competenze volte a sperimentare anche nuovi prodotti e nuovi processi di trasformazione e conservazione, studiandone previsionalmente le ricadute economico-sociali.
Dal 2016 SSICA è fondazione nazionale per la ricerca internazionale. Attualmente, circa 3000 aziende italiane operanti nel settore delle conserve di carne, frutta e ortaggi, surgelati e altre specialità, conserve ittiche, dadi e altri estratti, distribuite su tutto il territorio nazionale, sono contribuenti di SSICA.

Continua... 

Dipartimenti e Aree

Progetti Finanziati

News

Industria Conserve n. 3 2017 PDF Stampa

Parma, 19 settembre 2017

ic_focus_pomodoro.jpg

E' disponibile in formato elettronico il n. 3 (luglio-settembre 2017) di Industria Conserve, completamente dedicato al pomodoro.

Il volume comprende i seguenti articoli:

  1. Valutazione dei principali macro e micro elementi caratterizzanti la qualità e la tipicità durante la produzione di alcuni derivati di pomodoro provenienti dal Nord Italia:passata e cubettato – Dati sperimentali campagna 2016
  2. Idoneità varietale di pomodoro proveniente dal Sud Italia per la produzione di derivati industriali - Sperimentazione 2016
  3. Trattamento termico dei derivati nonconcentrati del pomodoro

Sono presenti inoltre le seguenti rubriche:

  • Legislazione Alimentare, dove vengono analizzate le ultime disposizioni legislative in materia di pomodoro e derivati
  • Eventi, dove si parla dettagliatamente dell'ultima edizione del Tomato Forum, svoltasi a Roma lo scorso giugno
  • Interviste ai principali esponenti delle associazioni e istituzioni che rappresentano l'industria di trasformazione del pomodoro

In allegato il pdf della rivista.

Alle ditte contribuenti saranno comunicati tramite newsletter i dati per accedere al testo integrale della rivista.

 
< Prec.   Pross. >