Menu Content/Inhalt
Compare & Save Hello Dolly Tickets at www.wunderlandgames.com/_compareTemp/hello-dolly-broadway-tickets.asp Broadway and Off Broadway shows have a lottery, learn more at jerseyboysbroadwaytickets.us The Illusionists – Turn of the Century Tour illusionistsbroadwaytickets.us MLB 2017 season is about to start soon get ready clevelandindianstickets.us Fantastic seats at Broadway’s hit hamiltonbroadwaymusicaltickets.us
Home arrow Organizzazione arrow Area scientifica arrow Ambiente arrow Progetti in corso
Progetti in corso
P1201
Ricerca sull'applicabilità di tecniche depurative o di recupero per la riduzione dei cloruri nelle acque di scarico degli stabilimenti che producono prosciutto di Parma
Nell'ambito della produzione del prosciutto di Parma in base alla nuova normativa, all'atto della presentazione del rinnovo o nuova autorizzazione agli scarichi in pubblica fognatura viene richiesto quali provvedimenti la ditta intende adottare per il rispetto dei limiti di legge. Visto la richiesta di aiuto alla SSICA dalle ditte contribuenti dei provvedimenti che devono adottare per il raggiungimento di tali limite di legge, si è pensato di sviluppare per mancanza di dati certi e discordanti nuove conoscenze per un eventuale recupero di materiale inquinante o di tecniche depurative aggiornate, per soddisfare la loro richiesta. Lo studio verrà fatto in due fasi, la prima sarà quella di definire i veri rendimenti degli impianti depurativi esistenti (fosse di decantazione/flottazione,impianti di flottazione,impianti biologici) campionando i reflui prima e dopo tali impianti. La seconda fase consisterà nello studio di un eventuale modifica degli attuali o al cambio di tecniche depurative abbinate ad un possibile recupero delle fasi più inquinanti. Sulla base dei dati ottenuti si sarà in grado di definire le tecniche più idonee per il raggiungimento dei limiti di legge per gli scarichi di acque reflue industriali in rete fognaria.
 
P1319
Impiego dell'ozono gassoso come trattamento sanificante negli ambienti confinati dedicati alla lavorazione di alimenti a base di carne
Va sottolineato che l’impiego di prodotti chimici per la disinfezione nell’industria alimentare pone un problema di inquinamento dovuto al loro crescente accumulo ambientale. Lo scopo di questo studio è quello di valutare l’ozonizzazione dell’aria come trattamento di disinfezione per le superfici e gli impianti nell’industria delle carni, di verificare l’idoneità dell’ozono gassoso nella sanificazione dei locali confinati dedicati al processo di lavorazione. La distribuzione dell’agente decontaminante ozono è demandata all’impianto UTA che raggiunge i locali e da la possibilità di far ricircolare l’agente durante il ciclo di decontaminazione. L’installazione di un sistema di ozonizzazione applicato ad un sistema UTA dà la possibilità di effettuare quotidianamente un ciclo di ozonizzazione in fase di post-igenizzazione ai fini di aumentarne e mantenerne l’efficacia sanificante. Il ciclo chiuso in questo sistema integrato offre la possibilità di poter effettuare una decontaminazione della macchina UTA, inclusi filtri mandata/ripresa e tutti i componenti presenti in linea contemporaneamente alla biodecontaminazione dei locali e delle attrezzature senza lasciare traccia di nessun inquinante chimico.
 
P1416
Impiego di ozono gassoso per la sanitizzazione e il prolungamento della shelf-life di frutti di bosco (progetto in collaborazione con il Dipartimento di Microbiologia)
I frutti di bosco sono prodotti estremamente delicati; per questo motivo non vengono lavati o trattati (blanching) prima della commercializzazione. Esiste pertanto un rischio di sicurezza microbiologica legato al consumo di tali prodotti freschi.
A tale scopo si intende verificare la sanitizzazione dei frutti mediante l’impiego di ozono gassoso. Inoltre poiché si tratta di un prodotto con breve shelf-life sarà saggiata la possibilità di prolungare la conservazione dei frutti in celle refrigerate provviste di generatore di ozono a basse concentrazioni.