Menu Content/Inhalt
Concept 2 Rowing machine review http://concept2rower.us
Home arrow News arrow I valori nutrizionali dei salumi italiani
I valori nutrizionali dei salumi italiani PDF Stampa

Parma, 31 gennaio 2013

I salumi nell'alimentazione moderna

rosa_di_prosciutto.jpgI valori nutrizionali dei salumi italiani sono stati al centro del Convegno "I salumi nell'alimentazione moderna: aggiornamento dati nutrizionali e sicurezza” tenuto a Bologna il 31 ottobre 2012 presso la sala Auditorium della Regione Emilia Romagna.
Il convegno, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l’Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi (ASSICA), è stata l'occasione per presentare l’aggiornamento dei dati nutrizionali dei salumi italiani, risultato di un'estesa indagine collaborativa tra Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione di Roma (INRAN) e Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari in Parma (SSICA) che ha messo in luce la consistente riduzione del contenuto di sale e di grassi nella produzione dei salumi italiani rispetto ai dati dell’edizione precedente (1993) e che ha esteso la caratterizzazione nutrizionale dei prodotti carnei comprendendo anche più vitamine, sali minerali e molecole ad attività funzionale.

Il convegno e' stato introdotto dal Carlo Lusenti, Assessore alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna che ha sottolineato l’attenzione della Regione Emilia Romagna alla prevenzione e alla promozione di corretti e salutari stili di vita e da Davide Calderone, Direttore di ASSICA che ha messo in risalto come anche “l’impegno dell’industria è quello di ottenere salumi sempre più in linea con gli odierni stili di vita”.
Nel corso della giornata sono intervenuti i ricercatori di SSICA Giovanna Saccani, per presentare i nuovi valori nutrizionali dei salumi e Silvana Barbuti, con un intervento dedicato al tema della sicurezza alimentare nella produzione dei salumi.
Gli altri interventi che hanno completato la giornata sono stati quelli di:

  • Piergiorgio Degli Esposti, Professore del Dipartimento di Sociologia Università degli Studi Bologna con un intervento su "Analisi ed evoluzione dei consumi e degli stili di vita alimentari";
  • Roberta Chiarini (Direzione generale Agricoltura, Servizio Percorsi di qualità, relazioni di mercato e integrazione di filiera Regione Emilia Romagna) ha presentato "Prodotti di salumeria Igp e Dop dell'Emilia-Romagna";
  • Marina Fridel, Servizio Veterinario e Igiene Alimenti Regione Emilia-Romagna, che ha introdotto "I programmi regionali per promuovere scelte alimentari salutari".

    In occasione del Convegno e' stato distribuito anche il booklet "Salumi italiani, nuovi valori, nuovo valore", una pubblicazione che ha il compito di aggiornare e documentare la composizione nutrizionale dei salumi italiani, un utile strumento per i professionisti del settore, della salute e di tutti coloro che sono interessati ad una alimentazione di qualità. (link con sito web INRAN, banca dati salumi e pubblicazione web IVSI)

In allegato gli interventi dei ricercatori SSICA:

Silvana Barbuti - La sicurezza alimentare e i salumi. Quali garanzie?

Giovanna Saccani - Meno sale, meno grassi, più salute. Nuovi valori dei salumi italiani

 
< Prec.   Pross. >